Indice del forum Agiad.Forumup.it
Benvenuti nel forum dell'associazione
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Nuova circolare ministeriale 25/2012

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Nazionali, Regionali, Provinciali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Set 24, 2017 2:59 am    Oggetto: Ads

Top
ANDRESIMO
V.I.P.
V.I.P.


Registrato: 21/01/10 12:10
Messaggi: 452
Residenza: San Donato Milanese

MessaggioInviato: Ven Apr 06, 2012 6:13 pm    Oggetto: Nuova circolare ministeriale 25/2012 Rispondi citando

Dsa, sostegno e formazione delle classi: il Miur definisce gli organici e pensa alla disabilità

Emanata la circolare ministeriale n.25/2012, che non prevede tagli agli organici rispetto allo scorso anno. Riferimenti espliciti alla nuova legge 170/2010 sui Dsa e alla sentenza 80/2010 della Corte costituzionale

ROMA. Nessun taglio agli organici della scuola è previsto per il prossimo anno scolastico 2012-2013, mentre un’attenzione particolare potrebbe essere riservata agli alunni disabili e agli insegnanti di sostegno. La circolare ministeriale n. 25 del 29 marzo 2012 sugli organici contiene infatti almeno tre riferimenti fondamentali a questo tema: la nuova legge n. 170 del 2010 sui disturbi specifici di apprendimento, la sentenza n. 80/2010 sui posti di sostegno e la raccomandazione della massima attenzione nella costituzione delle classi con alunni disabili.

Per quanto riguarda la legge n.170/2010, che riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, il ministero ricorda che “il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici iniziative promosse dal Miur e attraverso la realizzazione di percorsi individualizzati nell'ambito scolastico” e raccomanda quindi che “nella composizione delle classi si tenga in debita considerazione la presenza degli alunni con DSA”

Il paragrafo “Posti di sostegno”, si apre invece con un riferimento alla sentenza n. 80/2010 della Corte Costituzionale, che “ha abrogato la disposizione che fissava il tetto massimo di posti di sostegno (comprensivo delle deroghe) attivabili in organico di fatto a livello nazionale (tetto stabilito per evidenti problemi di contenimento della spesa pubblica), nonché la disposizione relativa al graduale raggiungimento del rapporto nazionale di un docente ogni due alunni disabili”. A questo proposito, il ministero “riserva di impartire ulteriori disposizioni nella apposita specifica circolare, che dovrà scaturire obbligatoriamente da confronti con i vari soggetti istituzionali interessati alla soluzione del delicato problema”. Particolare attenzione sarà quindi prestata nella formazione delle classi nelle scuole di ogni ordine e grado che accolgono alunni con disabilità: “si raccomanda la massima attenzione nella costituzione delle classi con alunni disabili, nel senso di limitare, per quanto possibile, in presenza di grave disabilità, la formazione delle stesse con più di 20 alunni”. (cl)

_________________
Cristina
mamma di Simone e Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Leggi Nazionali, Regionali, Provinciali Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.219